Raid Ginseng

◄ Raid Madre Cuby | Raid | Raid Castra Oscuro ►

Il Raid Ginseng, in gioco chiamato Xysenshrub, è un raid piuttosto difficoltoso per chi è alle prime armi e soprattuttoper una squadra poco organizzata. Per la riuscita della missione sono necessarie non solo la collaborazione di squadra ma soprattuttodelle buone resistenze acqua e luce. Senza di queste, è sicuramente un raid fallimentare.
Per accedere alla stanza del Boss (Xysenshrub) è necessario completare la missione nella mappa antecedente, azionando 7 pulsanti ed eliminando 8 MiniBoss (Mandra gigante).

Requisiti

Composizione della Squadra

Ecco alcuni consigli su come organizzare una squadra d'attacco, ovviamente possono esserci piccole varianti, oppure è possibile tentare con una squadra "alternativa", a discrezione del Capo Raid.

  • 4~5 guerrieri: ruolo prevalentemente di tank e mobber, in secondo piano ha un ruolo di killer.
  • 1 assassino: addetto ad azionare i pulsanti dopo che la quadra sarà avanzata.
  • 3 maghi sacri: ruolo di supporto con buff e cure, ha il compito di tenere gli HP della squadra sempre in ottimo stato.
  • 1~2 distruttori: ruolo prevalentemente di killer.
  • 1~2 maghi rossi: ruolo prevalentemente di killer, utilissimo per il buff.
  • 1~2 custodi selvaggi: ruolo prevalentemente di killer, utilissimo per il Calo Elementale.
  • Sono comunque utili anche altri specialisti come il Berserker, il Cannoniere di fuoco, il Vulcano e il Mago nero, visto la facile presenza di aiutanti nel raid, ricordatevi che comunque prima del boss i mostri sono acqua quindi è consigliabile preferire SP di tipo fuoco prima e poi cambiare in SP di tipo oscuro.
Mappa del Ginseng

Svolgimento del Raid

Obbiettivi del Raid:

  • Azionare 7 pulsanti.
  • Uccidere 8 MiniBoss.

Come già citato, le resistenze fanno la differenza tra un raid vinto e un raid fallito. E' importante che chi tanka i mostri abbia ottime resistenze acqua, superiori al 60% acqua, tuttavia la presenza di mostri di tipo oscuro e fuoco consiglia di tenere anche le altre resistenze sotto mano.
La mappa è un percorso obbligato, non ci saranno bivi o strade alternative, si prosegue dritti fino alla fine.
I guerrieri andranno per primi, tankando e mobbando tutti i mostri che ci si trova davanti, sotto le cure dei maghi sacri e supportati dai killer che elimineranno tutto. Ricordatevi però di proseguire sempre in gruppo e mai da soli.
Ci sono però alcuni mostri che non possono essere eliminati e parecchio fastidiosi, ovvero le mandre più piccole, che creano il Black Out Lieve. Per questi mostri, non ci si può far nulla, passateci oltre stando attenti a non farvi uccidere.
Se la squadra non è delle migliori, si consiglia molta cautela, poichè durante il percorso ci saranno alcune zone critiche, segnate con dei numeri sulla mappa.

Zona 1
In questo passaggio ci saranno parecchie mandre giganti, raggruppate a 6 alla volta. Prima di attraversare questa zona, assicuratevi che tutti siano a pieni HP, dopodichè i guerrieri migliori cominceranno ad avanzare tankando le mandre, una fila per volta. Una volta eliminata una fila, rifocillatevi gli HP e proseguite con quella dopo. State molto attenti attorno al MiniBoss, qui ce ne saranno molte di più! Non fate azioni eroiche. Se non avete un'adeguata resistenza all'acqua e non siete guerrieri, non avvicinatevi solitari alle mandre. Può capitare che con alcuni aiutanti di livello 90 o più passino diretti dal MiniBoss senza uccidere tutti i mostri, tuttavia è molto sconsigliato poichè potrebbe succedere che qualcuno si ritrovi tanker improvvisato senza volerlo e ci rimetti le penne.

Zona 2
Questa zona si ritiene mediamente critica per la presenza di molte mandre, se non si ha un buon tanker che farà passare tutta la squadra, cercate di pulire la zona.

Zona 3
In questa stanza sono presenti i Lanetan, simpatiche "patate", che quando muoiono colpiscono i giocatori vicini arrecando loro elevati danni non elementali. Fate molta attenzione, cercate di non uccidere tutti questi mostri insieme con delle AoE, onde evitare stragi inutili (soprattutto di maghi e arceri che non hanno molti HP!). E' possibile per l'assassino spostare tramite catena la mandra gigante al di fuori della stanza, in modo da non attirare tutti i Lanetan.

Zona 4
In questo passaggio vi sono una fila di piccole mandre, insieme alle mandre invincibili che creano il Black Out Lieve. Qui dovrete tenere le resistenze luce, e far passare prima il tanker di livello più alto, in modo da coprire tutta la squadra. Se necessario, un mago sacro lo aiuti a non perdere troppi HP. Consigliato l'uso di un mezzo di locomozione.

Consigli

  • Per i pulsanti, è consigliato prima azionare la seconda leva e poi quella all'inizio del raid.
  • Le leve vanno azionate dopo che tutta la squadra sarà andata oltre al punto di spawn dei mostri.
  • Agire con cautela se non sono presenti aiutanti, farà la differenza.

Xysenshrub

Se possibile, cercate di cambiare specialisti, per chi può indossi una SP di tipo oscuro (mago nero, berserker). I distruttori possono rimanere tali, poichè sono molto utili per la Pozione gas. Uno dei maghi sacri tolga la carta speciale e rimanga incantatore per mantenere un'aura costante sul gruppo.
Appena entrati, alcuni membri dovranno recarsi in fondo alla mappa ed eliminare alcuni ginseng che si trovano interrati, proprio come il boss, che in questa posizione non può subire alcun danno. Una volta eliminati, comparirà il Xysenshrub nella sua forma: dovrete attirarlo verso l'ingresso della sala, davanti al "quadrato" dove si trova il portale d'ingresso.
Una volta avvicinatosi, potrete cominciare a combatterlo. Lo si porta in questo punto per evitare tutti i mostri che spawneranno in seguito, rischiando di compromettere la missione.

Consigli

  • I maghi sacri devono solamente pensare a curare ciò che non riesce a fare aura.
  • Il mostro recupera vita con una sua abilità di cura che si attiva in momenti casuali indipendentemente dal tipo di skill che fate.
  • La leggenda metropolitana che le skill di tipo luce attivino questa abilità è falsa, semplicemente queste skill fanno poco danno dato le resistenze 100% luce del Boss.

Premi del Raid

Una volta sconfitto Xysenshrub cadranno vari oggetti sulla mappa e riceverete uno Scrigno del Raid contenete uno dei seguenti oggetti:

Immagine Contenuto dello Scrigno Quantità
Armorarc55.png
Sguardo del guardiano
1
Armorspad55.png
Difensore audace
1
Armormag55.png
Veste del saggio blu
1
Bale44-80.png
Balestra di Winslet
1
Pugn44-80.png
Scrammer
1
Pist44-80.png
Pistola magica Plaz
1
Collana di Cristallo Antica.png
Collana di cristallo antica
1
Bracciale antico di cristallo.png
Bracciale di cristallo antico
1
Anello vecchio di Cristallo.png
Anello di cristallo antico
1

Nel caso esca una qualsiasi arma/armatura quest'ultima assumerà la rarità dello Scrigno del Raid.